Fondazione della Comunità Salernitana
Come donare I fondi I nostri bandi I progetti Raccolte in corso Altre iniziative Rendicontazione
Sei qui > HomePage
Presentazione
Soggetti fondatori
Statuto
Mission
Struttura
Bilanci / Rapporti annuali
Sostenitori
Contatti
Rassegna Stampa
Links
News
Cerca nel sito
Ricerca per parola chiave
 

 Dona il 5 x 1000 alla Fondazione della Comunità Salernitana onlus

E' già tempo di dichiarazione dei redditi e anche questo anno torna il 5x1000.

Con il tuo 5x1000 ci aiuti ad aiutare gli altri, con il tuo 5x1000 partecipi con noi a realizzare i progetti e le attività per migliorare la qualità della vita della nostra comunità, del nostro territorio.

 

Il 5 per Mille alla Fondazione della Comunità Salernitana non ti costa nulla.

 

Anche quest’anno puoi sostenere i nostri progetti con una semplice firma nella tua dichiarazione dei redditi

Devolvere il 5 x mille alla Fondazione della Comunità Salernitana non costa nulla. Infatti, non è un’imposta aggiuntiva e non si somma all’ammontare dell’IRPEF.

È un importo che lo Stato, invece di incassare, destina ad enti senza fini di lucro e a soggetti specifici che svolgono attività di rilevanza sociale Se non effettuerai alcuna scelta, il 5 per mille resterà allo Stato.

Basta firmare nell'apposito riquadro "Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale” del CUD 2014, del modello 730/2014 o del Modello Unico Persone Fisiche 2013, e riportare nell'apposito spazio il Codice Fiscale della Fondazione della Comunità Salernitana:

 95119680650

 

 

Comunicazione: risultati avvisi Fondo Patrimoniale Città di Baronissi

Nello scorso mese di dicembre sono stati promossi due avvisi del  Fondo Patrimoniale Città di Baronissi: “Assistenza anziani attraverso le Caritas Parrocchiali" e“Minori e disabilità”. Nella giornata di lunedì 10 sono stati valutati i progetti presentati.  Risultano  essere finanziati complessivamente 2 progetti, uno per ogni singolo avviso.

Graduatoria 1 avviso 2013 Fondo Baronissi

Graduatoria 2 avviso 2013 Fondo Baronissi

Nei prossimi giorni saranno contattate le organizzazioni per la stipula della convenzione di inizio attività.

 

Due nuovi avvisi per il Fondo Patrimoniale Città di Baronissi

Logo fondo baronissiLa Fondazione della Comunità Salernitana Onlus ha pubblicato due nuovi avvisi, grazie alle disponibilità del “Fondo patrimoniale Città di Baronissi” con scadenza il 17 gennaio 2014, alle ore 17.00.

   

Il 1° avviso 2013 “Assistenza anziani attraverso le Caritas Parrocchiali" è finalizzato a garantire condizioni di vita più dignitose a persone anziane che versano in condizioni di disagio (monofamiglia, soli, non autosufficienti, con redditi bassi, etc.), attestate da relazione socio - ambientale dei Servizi Sociali del Comune di Baronissi, attraverso il sostegno di interventi utili a garantirne l’autonomia e l’integrazione nei contesti di vita sociale, quali il supporto alle incombenze della vita quotidiana (es. cura della casa, spesa, pagamento delle bollette, ritiro dei farmaci,ecc.); l’accompagnamento alla mobilità (es. visite specialistiche, prescrizione farmaci, ecc.); la promozione di interventi di prossimità e di buon vicinato, attività di incentivazione del volontariato attivo degli anziani verso la comunità.

Scarica l’avviso n.1 2013 e il formulario

 

Il 2° avviso 2013 “Minori e disabilità”  rivolto alle organizzazioni senza scopo di lucro che operano nella comunità di Baronissi ed è finalizzato a garantire condizioni di vita più dignitose a minori ed adolescenti,  in condizione di disagio, anche con disabilità, residenti nel Comune di Baronissi, con il sostegno di progetti socio-educativi in orario extrascolastico (attività di studio assistito, laboratori, attività sportive, interventi ludico-ricreativi,ecc)  volti a prevenire il disagio giovanile e contrastare la dispersione scolastica. Sostenere iniziative socio-assistenziali nelle scuole, concordate con le rispettive Direzioni,  promosse e gestite da Enti esterni (associazioni, cooperative sociali, ecc.), a sostegno e sollievo di situazioni circoscritte di svantaggio o fragilità personale, derivanti da condizioni di effettivo disagio (fisico, psichico, comportamentale).

 Scarica l’avviso n.2 2013 e il formulario

Nuovo avviso per le scuole del territorio di competenza della Cra - Bcc di Fisciano

Giovedì 14 novembre, presso l’aula consiliare del Comune di Fisciano, si è svolta l’iniziativa “ Metti in conto un sorriso “ promossa dalla Banca  di Credito Cooperativo di Fisciano in cui sono stati illustrati i risultati  ottenuti  dal Fondo Gaetano Sessa – Cra Bcc di Fisciano che, nel corso di questi anni, ha sostenuto 14 progetti di utilità sociale e 46 sussidi di povertà per complessivi 98.840 euro.

Inoltre è stato presentato il nuovo avviso promosso dal Fondo Gaetano Sessa – Cra Bcc di Fisciano e rivolto alle scuole del territorio di competenza della Banca di Credito Cooperativo di Fisciano.

Scarica l’avviso e l’allegato formulario

1° avviso 2013 “Acquisto beni materiali con finalità sociale”

Complimenti, a tutte le organizzazioni selezionate nell'ambito del primo avviso 2013 Acquisto beni materiali con finalità sociale, per aver raggiunto e in alcuni casi superato l’obiettivo di raccolta prefissato.  Sono pervenute alla Fondazione donazioni pari a complessivi 16.189,33 euro, con una raccolta superiore di 983,55 euro, rispetto all’obiettivo che ha riguardato ben 13 progetti selezionati. 

Tutti i progetti sono stati ammessi al contributo della Fondazione della Comunità Salernitana e dunque come previsto dal regolamento dell’avviso, è possibile dar corso alla loro realizzazione dei progetti.

E' possibile richiedere il primo acconto pari al 60% del contributo finanziato dalla Fondazione.

Scarica il modulo di richiesta primo acconto

 

Avviso: Fondo Patrimoniale Gaetano Sessa – Cra Bcc di Fisciano

La Fondazione della Comunità Salernitana Onlus, con il contributo del Fondo Patrimoniale Gaetano Sessa – Cra Bcc di Fisciano istituito presso la Fondazione della Comunità Salernitana, intende promuovere il seguente avviso “Progetto Scommetti sul tuo futuro – Comune di Montoro Inferiore” teso a sostenere i giovani diplomati del Comune di Montoro Inferiore che versino in condizioni economiche familiari svantaggiate con due azioni specifiche:

1. Continua a studiare;

2. Work in progress.

 Clicca qui per i documenti:

- l'avviso;

- il modello di presentazione della domanda;

- la dichiarazione sostitutiva di atto notoriola dichiarazione sostitutiva di atto notorio.

 

Avviso

La Fondazione della Comunità Salernitana Onlus ha promosso, insieme al club di servizio Inner Wheel di Salerno Est, il restauro del busto di San Matteo, così come lo scorso anno aveva già fatto per la statua di Sant’Ante.

Il santo patrono, riportato all’antico splendore, sarà esposto al pubblico il prossimo 16 settembre alle ore 17 nel corso di una iniziativa che si terrà presso il tempio di Pomona in via Roberto il Guiscardo 2 a Salerno, nei pressi del Duomo.

Alla iniziativa saranno presenti Mons. Luigi Moretti, Arcivescovo Metropolita e Primate della Diocesi di Salerno- Campagna-Acerno, Paolo Apolito, professore di antropologia culturale dell’Università di Roma 3, Carmen De Rosa, presidente Inner Wheel Club Salerno Est, Rosanna Romano, soprintendenza B.S.A.E. di Salerno e Avellino- direttore dei lavori e Giovanni Vietri, Presidente della nostra Fondazione di Comunità.


invito san matteo small

 

 

 

Inaugurazione nuova sede Fondazione della Comunità Salernitana Onlus - 14 maggio 2013

 

La Fondazione della Comunità Salernitana Onlus inaugura la sua nuova sede di via Romualdo II Guarna nel cuore del centro storico di Salerno il prossimo 14 maggio alle ore 10.30.

L'evento è anche occasione per fare una riflessione sul valore delle Fondazioni e su quanto le attività delle Fondazioni abbiano modificato i concetti di comunità, responsabilità sociale e coesione.

 

All'iniziativa di inaugurazione saranno presenti S.E. Mons. Luigi Moretti, Giuseppe Acocella, Carlo Borgomeo, Fabio Ferrucci e Giovanni Vietri  intervistati da Angelo Di Marino - Direttore Responsabile La Città di Salerno - e  Gianni Molinari  - Capo della redazione de “Il Mattino” di Salerno. 

 

Ci piacerebbe condividere questo momento con tutti voi perché siete la vera forza della Fondazione della Comunità Salernitana Onlus. E’ un modo anche per confrontarci sulle esperienze fatte fino ad oggi, proponendo anche soluzioni possibili e percorribili sui percorsi futuri da attivare.

In quella occasione sarà anche presentato il nuovo bando in favore del terzo settore per l'acquisto di beni strumentali. 

Ci vediamo il 14 maggio, alle ore 10.30 presso la nuova sede della Fondazione in via Romualdo II Guarna a Salerno.

invito 14 maggio

Presentazione progetto "Non sei più solo"

 

“Non sei più solo” è un progetto realizzato dall’Associazione di volontariato il “Punto di Baronissi”, realizzato grazie alle risorse del Fondo Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana presso la Fondazione della Comunità Salernitana Onlus.

 

Il Fondo Fondazione Carisal, nasce per andare incontro alle esige e di chi vive in situazioni di disagio, ma anche finanziare progetti di utilità sociale promossi dalle organizzazioni di terzo settore. Sostiene, tra gli altri, anche progetti che hanno come finalità garantire una qualità della vita più dignitosa agli anziani in condizioni di disagio attraverso il sostegno di interventi utili a restituire autonomia e integrazione nei contesti di vita sociale. L’obiettivo è accompagnarli in tante attività quali la cura della casa, la spesa, il ritiro di farmaci, l’accompagnamento alla mobilità. In questo contesto ben si inserisce di teleassistenza agli anziani.

 

Il Fondo Fondazione Carisal è stato costituito presso la Fondazione della Comunità Salernitana Onlus, prima fondazione comunitaria costituta nel Mezzogiorno di Italia. Nasce con l’obiettivo di rafforzare i legami di solidarietà e responsabilità sociale, migliorare la qualità della vita, promuovere una vera cultura del dono attraverso cui tutti possono sentirsi parte attiva dello sviluppo sociale, culturale ed etico del territorio al quale appartengono.

 

Non sei più solo” è un progetto fortemente innovativo che si articola seguendo alcune fasi, tra cui le più importanti sono: l’Individuazione degli anziani fruitori del servizio d’intesa con i servizi sociali dei comuni del territorio e con le associazione di volontariato che operano in questo settore; installazione, nella casa dell’assistito, di una centralina munita di telecamera a infrarossi, direttamente collegata con la centrale operativa, attiva 24 ore su 24; dotazione di un braccialetto con pulsante che sarà indossato dall’anziano che rappresenta lo strumento attraverso il quale segnalare l’emergenza (malessere, stati di ansia, paura etc…), Il segnale di allarme inviato sarà raccolto dalla centrale operativa e da tre numeri telefonici scelti dall’assistito (familiari, parenti, amici) che avranno così la possibilità di mettersi in contatto audio/video con la persona che ha richiesto l’assistenza e monitorare la situazione. Inoltre, nei casi più gravi, l’allarme sarà inoltrato alla centrale operativa del 118 che accorerà sul posto per portare il primo soccorso.

 

Alla conferenza stampa di presentazione, durante la quale sono state illustrate tutte le caratteristiche del progetto che coinvolgerà 30 anziani per il servizio di teleassistenza ed altri 100 nel servizio di sostegno in alcune incombenze quotidiane, sono stati presenti Antonio Aliberti, Presidente Associazione di Volontariato “Il Punto” Onlus; Guido Arzano Presidente Camera di Commercio di Salerno; Antonio Calandriello, Vice Presidente Fondazione Comunità Salernitana Onlus; Alfonso Cantarella, Presidente Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana; Nino Savastano, Assessore Politiche Sociali Comune di Salerno.

 

L’incontro si è svolto martedì 23 aprile alle ore 10.30 presso la Camera di Commercio di Salerno in via Salvatore Allende.

 
La filantropia comunitaria
Al servizio dei donatori
Al servizio delle NON profit
Al servizio della comunità
Privacy
Mappa del sito

Copyright © 2010 Fondazione della Comunità Salernitana Onlus - powered by Yooplus