È online sul sito della piattaforma Meridonare la nostra prima campagna di crowdfunding!

Con l’obiettivo di 2.500 euro la Fondazione della Comunità Salernitana intende restaurare il “Cristo schiodato”, crocifisso in cartapesta su croce lignea del XIX secolo, custodito nella chiesa di San Domenico sita a  Salerno in Largo San Domenico.

Questa statua, oggetto di devozione da parte dei fedeli e di interesse dei cultori dell’arte, versa in un pessimo stato di conservazione; la superficie cromatica è in più punti screpolata e la superficie pittorica è alterata da nerofumo proveniente dalle lampade votive del secolo scorso e da vernici sovrapposte.

Anche la croce soffre della presenza di insetti propri del legno.

Nel corso degli anni la Fondazione ha realizzato diversi progetti di restauro del patrimonio storico, artistico e culturale del territorio, poiché riteniamo che conservare la memoria del nostro passato sia il primo passo per guardare al futuro. Per dare continuità a quanto fin’ora realizzato, alcuni nostri soggetti fondatori e club di servizio del territorio hanno dato vita al “Fondo per la tutela, la valorizzazione e la fruizione dei beni storici, artistici, archeologici e delle tradizioni”, sul quale convogliare i contributi di tutti coloro che hanno particolarmente a cuore il tema della salvaguardia e della valorizzazione del patrimonio culturale.

Sostenere il progetto “Restauriamo il patrimonio storico” significa restituire a tutta la comunità, in particolar modo alle nuove generazioni, un pezzo importante della nostra storia che è cultura, arte, saperi, bellezza. Vai su http://www.meridonare.it/progetto/restauriamo-il-patrimonio-storico  anche un contributo piccolo ci aiuterà a raggiungere il traguardo!