Campagna

Un’arnia per il Giardino della Minerva

L’iniziativa dal titolo “save bee queen” ha lo scopo di donare al Giardino della Minerva un’arnia urbana.

Il donatore più generoso (somma superiore a 200 euro) riceverà in premio l’opera raffigurante un’ape gigante, un cui dettaglio si vede nello sfondo della locandina, realizzata dall’artista salernitano “McNenya” con le capsule raccolte dai ragazzi di “Voglio Un Mondo Pulito”.
Anche la tatuatrice Anna Lilla ha offerto un’opera artistica che verrà data in omaggio al secondo donatore più generoso.

I donatori di importi superiori a 20 euro, invece, saranno ospiti al Giardino della Minerva il 25 aprile per una tisana (compatibilmente con le vigenti disposizioni in tema di emergenza sanitaria). Tutti gli altri donatori vedranno il loro nome inciso sul rivestimento in legno dell’arnia.

L’arnia urbana che verrà acquistata ha scopi didattici e produrrà miele che verrà venduto nello shop del Giardino. Si tratta di un brevetto realizzato da una start up interamente italiana di successo anche all’estero dal nome “Beeing”.

Oltre ai soggetti menzionati e all’ideatrice, Sara Petrone, all’iniziativa hanno aderito: “La Corte Apicoltura” che metterà a disposizione la propria figura professionale di apicoltore per la gestione dell’arnia; “Hobos Factory”, che ha offerto il servizio fotografico per la promozione del pannello artistico sui canali social e media e Legambiente Salerno.

L’obiettivo da raggiungere, inizialmente posto a 1000 euro, essendo stato raggiunto prima del termine della campagna di durata 30 giorni, è stato portato a 1500 euro per consentire di donare a chiunque altro ne avesse intenzione.

Le donazioni raccolte verranno utilizzate per l’arnia e le api che vi dimoreranno, la loro gestione e manutenzione nel tempo o per ampliare il progetto iniziale e per offrire a gruppi di studenti la possibilità di effettuare gite didattiche al Giardino della Minerva, fino ad esaurimento della somma.

  • 1500.00

    Obiettivo
  • 1360

    Raccolti
  • 25/04/2021

    Termine
Avanzamento campagna: 90.67%

Dona: